Discarica a Limoncino: Cosa succede adesso?

Discarica a Limoncino: Cosa succede adesso?

Il Comune di Livorno contro l’apertura della discarica del Limoncino, non ti sembra una battuta?
Per quanto ci volevamo sperare pure noi, non lo è. La Riapertura di questa discarica è alle porte, Comune e abitanti stanno cercando con tutte le loro forze e gli strumenti a loro disposizione, di non far partire di nuovo questo progetto assurdo.

Quando sono iniziati i lavori ?

Tutto è iniziato nel lontano 2009 … ci sentiamo come papà castoro (stiamo cercando di smorzare la pesantezza di questo articolo).
La discarica è stata costruita nel bel mezzo del Parco Provinciale delle colline Livornesi, nella zona boscata che sovrasta Livorno.
Fu sequestrata nell’ottobre del 2011 per “PRESUNTE” violazioni del regolamento urbanistico e errata valutazione dei rischi idrogeologici del posto. Furono indagati i funzionari del comune e della provincia, successivamente prosciolti per “capo d’accusa sbagliato”.

Cosa si intende per rischi idrogeologici?

Per Rischi Idrogeologici si intende il rischio che è connesso all’instabilità dei versanti dovuti ad aspetti geologici, l’esistenza di corsi fluviali (fiumi) e/o particolari condizioni atmosferiche che possono mettere a rischio la stabilità del terreno .

Le cause di questi crolli possono essere sì naturali ma anche ARTIFICIALI, cioè causate dalle nostre attività che vanno a modificare il suolo, come la costruzione di infrastrutture, strade etc…

Cos'è successo in questi mesi?

Ad aprile di quest’anno la Regione Toscana ha rilasciato l’autorizzazione per la riapertura di questa discarica contro parere sfavorevole del comune di Livorno?!

Nonostante ciò la giunta comunale non si è arresa e nel pomeriggio del 21 giugno è ricorsa al TAR contro il decreto della regione ,che ha sua volta è stata respinta.

Passateci il termine, questo è un enorme TROIAIO.

Ci sono molteplici voci che girano a riguardo, c’è chi sostiene che dietro a questa faccenda ci siano motivi monetari, c’è chi sostiene che verranno rilasciati all’intero anche i rifiuti della SOLVAY, etc… il resto lo lasciamo alla vostra fantasia.

Quindi, quali sono gli aspetti negativi di questa vicenda?

Le motivazioni sono molteplici, cercheremo di fare un riassunto:

  1. La stabilità dei versanti (che abbiamo spiegato precedentemente);
  2. L’inquinamento delle acque che da centinaia di anni vengono utilizzate a scopo alimentare nei nostri acquedotti ;
  3. Andrà ad intaccare la biodiversità che vi sta attorno;
  4. L’inquinamento dell’aria, del terreno e del suono ;
  5. Conseguenze negative per noi e per la generazione futura;

Queste preoccupazioni hanno trovato le fondamenta nel 2011 a causa del ritrovamento di rifiuti NON AMMESSI.

Se anche voi come noi siete contro la riapertura della discarica, firmate la petizione al Presidio in Via del Limoncino! Noi lo abbiamo già fatto, cosa state aspettando?